AS-X Scopri la nuova tecnologia Clicca qui

CHI Ginevra 2023: Prestige Italia vince tutto!

Prestige e Renaissance conquistano il podio dell’ambitissimo Gran Premio Rolex … e non solo!

 

Nel concorso avvenuto a Ginevra di questo week end non sono mancati momenti di tensione e grandissime performance.

Al GP Rolex, Richard Vogel, in super forma in sella a United Touch S (X-Perience) ha lottato per ottenere la prima posizione rendendosi imprendibile dagli altri cavalieri.

Lo hanno seguito Mark McAuley con GRS Lady Amaro (Renaissance F2) in seconda posizione e Christian Kukuk su Checker 47 (X-Perience) che ha conquistato il terzo posto del GP Rolex di Ginevra.

 

 

 

Competizione davvero di grandissimo livello che ha visto concorrere i più grandi cavalieri.

 

Dopo aver visto Richard Vogel al barrage è stato chiaro, a detta di molti di quelli che hanno partecipato al Gran Premio, che sarebbe stato impossibile batterlo.

Anche venerdì e sabato sono state giornate piene di successi per i nostri ambassador.

Uno strepitoso Henrik Von Eckermann, dopo aver ottenuto un prestigioso secondo posto nella 22esima ROLEX IJRC TOP TEN FINAL con King Edward (Renaissance M), ha vinto sia la 1.55 m con una velocissima Glamur Girl (Renaissance M) – nella stessa competizione ha conquistato la terza posizione lo svizzero Anthony Burquard in sella a Equador de la Cence (Renaissance F2S) – sia la 1.60 m Coppa di Ginevra con Iliana (Renaissance M), seguito da Peder Fredricson con Chatch me not S (Renaissance F2S).

 

Hans-Dieter Dreher con Elysium (X-Perience) ha chiuso positivamente il weekend, piazzandosi ottavo nel ROLEX GRAND PRIX con una sfortunata penalità sul tempo massimo.

 

Grazie a tutti questi fantastici cavalieri per lo spettacolo che ci hanno regalato!

News correlate
Finali del Jumping e Dressage World Cup a Riyhad 2024
Buon compleanno a Leone Jei!
Renaissance in vetta alla classifica mondiale FEI Longines da settembre 2021